Formaggi Francesi | Caratteristiche | Degustazione | Contattaci | Links

Degustare i Formaggi Francesi

Degustare e abbinare i formaggi francesi

Al momento del taglio di un formaggio francese, è molto importante che ogni fetta mantenga dal cuore del formaggio fino alla crosta; se la forma è quadrata, oppure tonda, deve essere tagliato come se fosse una torta, a spicchi. E' inoltre importante che il formaggio venga consumato poco tempo dopo il suo taglio, in modo da essere apprezzato nel pieno del suo sapore, evitando che si secchi.

Nella nostra cucina sono molteplici le ricette in cui possono essere utilizzati i formaggi francesi, anzi, alcuni piatti assumono proprio un sapore caratteristico.
Infatti, usiamo molto spesso l'emmental, per preparare panini o pasta al forno, o semplicemente per sostituire la fontina, ma anche altri formaggi, come il camembert per guarnire i nostri piatti.

Il formaggi francesi possono essere usati anche come ingredienti per le torte salate, facili e veloci da preparare, per risotti e primi piatti.
Non esistono abbinamenti giusti o sbagliati per i formaggi francesi; possiamo gustarli da soli, oppure accompagnati da altri formaggi da tavola, oppure salumi e insaccati, oppure ancora verdure, cotte o crude. L'abbinamento del formaggio con la frutta e con il miele è ben noto e apprezzato, ma consiglio di provare l'abbinamento con le tante specialità regionali italiane, come il pane, le focacce, e altri prodotti da forno.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio